Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Log in
Iscriviti

Laboratorio per il management e la tecnologia
per il settore delle costruzioni, immobiliare e territorio

Ricerca e Consulenza

Tu sei qui: Home Ricerca e Consulenza

Ricerca e Consulenza

Le attività di ricerca sono sviluppate su commessa e/o in collaborazione con diversi interlocutori: Pubbliche Amministrazioni, imprese, centri di ricerca, società di servizi, associazioni di categoria.
Sono orientate su diverse aree tematiche:

  • Analisi del marcato immobiliare e di particolari settori verticali (logistica, terziario, residenziale, ricettivo-alberghiero, GDO-Grande Distribuzione Organizzata, strutture sanitarie, porti, golf e waterfront);
  • Analisi dei costi di gestione dei edifici/patrimoni immobilari;
  • Analisi e progetti di rengineering energetico ed ambientale;
  • Analisi delle cartteristiche fisiche e prestazionali di edifici/patrimoni immobilari;
  • Audit di edificio;
  • Analisi e progetti di riqualificazione funzionale e di sistemi a corrente debole (sistemi di sicurezza, sistemi di automazione, sistemi di informatica distribuita)

Enti Istituzionali

S[M2]ART – SMART METRO QUADRO

Il progetto S[m2]art (Smart Metro Quadro: guardando la città metro per metro) è stato selezionato dal MIUR come uno dei vincitori del bando “Smart Cities and Communities”, è risultato vincitore per l’ambito “Welfare e inclusione sociale”. Il progetto mira a creare un sistema scalabile di arredi urbani intelligenti connessi tra loro come nodi di una rete di raccolta ed elaborazione dati, che ha lo scopo di accrescere il benessere urbano dei cittadini implementando l’efficienza, l’accessibilità e le funzionalità dei servizi pubblici. Il progetto studia il rapporto di reciproco condizionamento tra gli usi della società, i sistemi e le tecnologie a portata degli individui, per elaborare le strategie con cui progettare le nuove microinfrastrutture urbane.

Ente contraente: MIUR - Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca

Periodo di finanziamento: 2014 - 2017

SVILUPPO DI UN MODELLO MANAGERIALE PER LA GESTIONE DEL FENOMENO DEI BENI CONFISCATI

Nell’ambito della ricerca è stato definito un modello di assegnazione e gestione dei beni immobili confiscati a favore della comunità locale, attraverso la creazione, la manutenzione e l’aggiornamento di un database informatizzato dei beni confiscati sul territorio lombardo, una delle regioni con il più alto numero di confische e le città con il maggior numero di sequestri risultano Milano, Brescia e Bergamo.

Ente contraente: Fondazione Politecnico di Milano

Periodo di finanziamento: 2014- 2015

Progetto EQUAL - P.O.LA.RE “Piemonte Occupazione e Lavoro in Rete” IT-G-PIE-027

Ente contraente: CEE - Ministero del Lavoro - Dipartimento per le politiche del lavoro e dell’occupazione e tutela dei lavoratori – Regione Piemonte

Periodo di finanziamento: 2002 – 2004

Progetto Leonardo da Vinci – Progetto Invoeco

Ente contraente: CEE

Periodo di finanziamento: 1997 - 2000

Progetto Leonardo da Vinci – Teleuromap System

Creation of European for the spreading and the proving on line of update training sets to be adressed to SMEs working or intending to work within the European public markets

Ente contraente: CEE

Periodo di finanziamento: 1998 – 2000

Programma di ricerca “DE3207 Facile”

Support tools for husing design and management integrated with telematic system and service devoted to disabled and service devoted and eòderly people (TIDE Program, European Commission DG XIII)

Ente contraente: CEE

Periodo di finanziamento: Dicembre 1996 – Dicembre 1999

Euroconstruction: Project management and financing.

Nuovi profili professionali per il sistema delle costruzioni

Ente contraente: CEE

Periodo di finanziamento: 1996 - 1999

Enti Privati

Processo di assegnazione del provider

Progetto che ha compreso tutte le fasi del processo di assegnazione del provider con l’esclusione del roll out del progetto. Sono state introdotte innovazioni significative nella governance di un numero considerevole di siti FASTWEB. Si sono rivisti SLA’s, KPI’s e si sono introdotti questionari di Richiesta di Informazioni con indici oggettivi di valutazione delle risposte.

Ente contraente: Fastweb SpA

Periodo di finanziamento: 2017

Individuazione e analisi di soluzioni architettoniche innovative nella realizzazione di mansarde e/o nella riqualificazione di sottotetti e della convenienza all'intervento in questo ambito rispetto ad altre tipologie di intervento.

La ricerca sulla valorizzazione e il recupero dei sottotetti ha avuto come obiettivi principali: - l’individuazione dei costi d’intervento; - l’individuazione del valore di mercato; - l’individuazione delle tempistiche di vendita; - individuazione di interventi di elevata qualità architettonica.

Ente contraente: VELUX Italia s.p.a.

Periodo di finanziamento: 2015

Valutazione di 50 immobili di Generali Real Estate con il sistema di rating “BRaVe”

Il sistema di rating immobiliare “BRaVe Office Building” è stato utilizzato per la valutazione di 50 immobili del patrimonio di Generali Real Estate. Scopo dell’attività è stato quello di definire il livello qualitativo dei diversi edifici e del patrimonio nel suo complesso, attraverso criteri oggettivi e universalmente riconosciuti dal mercato immobiliare. L’analisi svolta ha rappresentato un valido supporto per le attività di Property Management tipicamente svolte da Generali Real Estate, poiché ha fornito alla società dei parametri oggettivi utili alla definizione delle strategie di gestione del patrimonio. In particolare, il sistema di rating BRaVe ha permesso di evidenziare gli edifici più critici e di definire un ordine di priorità dei possibili interventi di valorizzazione da attuare.

Ente contraente: Generali Real Estate

Periodo di finanziamento: 2014

Analisi della qualità ambientale e urbana del quartiere Citylife

Analisi della qualità ambientale e urbana del quartiere Citylife, con l’obiettivo di identificare i parametri rappresentativi della qualità ambientale e urbana, con particolare riferimento al benessere microclimatico e acustico, all’interno del quartiere Citylife"

Ente contraente: Fondazione Politecnico – Citylife spa

Periodo di finanziamento: 2012

Abitare il Futuro

La ricerca ha indagato ed approfondito le modalità attraverso le quali i cambiamenti sociali e culturali e la diffusione sempre più ampia della tecnologia stanno modificando lo spazio abitativo e il modo stesso di vivere e concepire l’abitare domestico.

Ente contraente: Sigest Spa

Periodo di finanziamento: 2011

Mappatura del mercato e delle soluzioni di domotica/building automation: stato dell’arte e prospettive di sviluppo

La ricerca ha avuto i seguenti obiettivi prioritari: - Mappare l’offerta del mercato per quanto attiene ai player e alle relative soluzioni/sistemi in ambito terziario (building automation); - Verificare sul campo l’adozione di applicazioni innovative per edifici terziari di recente edificazione, particolarmente rappresentativi dell’odierno mercato immobiliare/real estate (best practice progettuali e realizzative); - Evidenziare possibili soluzioni di automazione applicabili all’involucro e ai sistemi di chiusura verticale. Output della ricerca è stato un elaborato che ha evidenziato i sistemi e le tecnologie in grado di realizzare un involucro “intelligente” e le aree di interazione tra involucro e impianti.

Ente contraente: Metra Spa

Periodo di finanziamento: 2011

ATTIVITÀ DI CUSTOMER SATISFACTION PER LA VALUTAZIONE DEL GRADO DI SODDISFAZIONE RELATIVO AI SERVIZI INTEGRATI DI PROPERTY E FACILITY MANAGEMENT FORNITI DA GEFI SERVIZI IMMOBILIARI, ESPRESSO DAGLI INQUILINI DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL COMUNE DI MILANO

La ricerca ha avuto l’obiettivo di definire un quadro conoscitivo dettagliato del livello di percezione e soddisfazione degli inquilini del patrimonio immobiliare del Comune di Milano e di fornire alla società fornitrice uno strumento per la valutazione e l’individuazione dei punti di forza e di debolezza dei servizi erogati. L’attività svolta dal Laboratorio GestiTec del Dipartimento ABC del Politecnico di Milano, quale terzo valutatore imparziale, è consistita nella: stesura del questionario, revisione questionario, realizzazione Interviste, elaborazione dati.

Ente contraente: Gefi Servizi Immobiliari

Periodo di finanziamento: 2008

Individuazione dei costi di manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio immobiliare e collaborazione alla predisposizione della documentazione relativa allo stato manutentivo del patrimonio

Nell’ambito dell’attività è stato determinato il life cycle cost di 76 edifici sull’intero territorio nazionale.

Ente contraente: Telemaco Immobiliare Spa

Periodo di finanziamento: 2001 - 2002

Indagine di benchmarking relativa ai servizi di guardiania e sicurezza

Ricerca finalizzata ad individuare i cost drivers e l’incidenza di tali costi sul campione analizzato (aziende del Settore Tessile)

Ente contraente: Johnson Controls

Periodo di finanziamento: 1999

Il mercato del Facility Management in Italia

Ricerca finalizzata alla definizione del quadro complessivo della domanda e dell’offerta nel settore del Facility management in Italia.

Ente contraente: CB Richard Ellis

Periodo di finanziamento: 1999